1 - 15612345...102030...»

Forti controvento

facebook_v25

Noi Verdi Grüne Vërc ci impegniamo per i diritti delle persone e della natura.
A volte combattiamo contro i mulini a vento e non abbiamo paura di remare controcorrente. Le difficoltà non ci abbattono, anzi, ci rendono più forti nel perseguire i nostri obiettivi.
Ma per procedere abbiamo bisogno anche del vento a favore, quello che ci arriva dai nostri sostenitori e dalle nostre sostenitrici. Chi frequenta i nostri eventi, chi partecipa ai nostri gruppi di lavoro e nei Comuni, chi ci contatta per critiche e buone idee ci infonde coraggio e voglia di fare.
Per andare avanti, passo dopo passo, i Verdi hanno bisogno anche del tuo supporto: iscriviti e partecipa!
Quota annuale: 30€ Quota annuale studenti: 15€

Qui trovi tutte le informazioni utili, abbiamo bisogno di sostegno.

Qui trovi i coordinamenti bancarie del Partito Verdi Grüne Vërc:
Banca Popolare Filiale 050/Bolzano/Via Leonardo da Vinci
NC 2029352
BIC BPAAIT2B050
IBAN: IT60 X058 5611 6010 5057 2029 352

Supporto alle aziende che investono in mobilità elettrica

gruenes-auto-steckerGrazie all’approvazione dell’ordine del giorno presentato dai Verdi finalizzato al supporto alla mobilità sostenibile, la Giunta si impegna a a predisporre nel piano strategico per la mobilità sostenibile e nel bilancio provinciale delle misure e dei finanziamenti adeguati atti a sostenere quelle aziende che intendono passare a una mobilità più sostenibile con l’acquisto di veicoli elettrici.

Se il settore privato si muove in maniera parallela rispetto al pubblico perseguendo strategie interne ed esterne di mobilità sostenibile, il contributo contro il cambiamento climatico aumenta, così come l’effetto di sensibilizzazione sui singoli cittadini e cittadine.

Download (PDF, 65KB)

Cons. prov.

Brigitte Foppa
Riccardo Dello Sbarba
Hans Heiss

BZ, 16.12.2016

Più ricerca e formazione per l’agricoltura biologica.

bio-euIl Consiglio provinciale ha approvato oggi l’ordine del giorno alla legge di bilancio 2017 dei Verdi per maggiori investimenti nella ricerca e nell’offerta formativa sull’agricoltura biologica.

È un settore in crescita e dal forte potenziale anche per l’occupazione giovanile e femminile. Entro il 2020 l’Italia vuole raddoppiare la superficie dedicata all’agricoltura bio, l’Austria ha posto il biologico tra i suoi obiettivi centrali e numerosi sono gli istituti di ricerca che operani in tal senso, dal 2013 la Germania investe 17 milioni di Euro all’anno per il Programma federale per l’agricoltura ecologica.
In Alto Adige/Südtirol il numero di agricoltori e agricoltrici che sceglie di passare al biologico è in costante aumento, ma la ricerca è ancora poco sviluppata, soprattutto per quello che riguarda i settori dell’agricoltura a fieno, cerealicola e legata all’allevamento per la produzione di latte.
Anche l’offerta formativa sul biologico ha ampi margini di rafforzamento: solo la Scuola professionale per l’agricoltura e di economia domestica Salern di Varna gestisce l’attività in modo biologico. Negli altri istituti Laimburg, Dietenheim, Fürstenburg e nella Scuola superiore di agraria a Ora, il biologico è presente, ma solo incidentalmente.

Con l’approvazione di questo ordine del giorno, la Giunta si impegna così a:

  • rafforzare il reparto di ricerca e sperimentazione dedicato all’agricoltura biologica del Centro di sperimentazione Laimburg con adeguati finanziamenti e risorse di personale;
  • rafforzare la proposta formativa rivolta al biologico nelle varie strutture e istituti di ricerca dell’Alto Adige/Südtirol, dalle scuole superiori all’università.

Il testo integrale della mozione è disponibile qui.

Cons. prov.
Brigitte Foppa
Riccardo Dello Sbarba
Hans Heiss

1 - 15612345...102030...»
Forti controvento

Forti controvento

Noi Verdi Grüne Vërc ci impegniamo per i diritti delle persone e della natura. A volte combattiamo contro i mulini a vento e non abbiamo paura di remare controcorrente. Le difficoltà non ci abbattono, anzi, ci rendono più forti nel perseguire i [...]
Supporto alle aziende che investono in mobilità elettrica

Supporto alle aziende che investono in mobilità elettrica

Grazie all’approvazione dell’ordine del giorno presentato dai Verdi finalizzato al supporto alla mobilità sostenibile, la Giunta si impegna a a predisporre nel piano strategico per la mobilità sostenibile e nel bilancio provinciale delle misure e dei[...]
Più ricerca e formazione per l'agricoltura biologica.

Più ricerca e formazione per l'agricoltura biologica.

Il Consiglio provinciale ha approvato oggi l’ordine del giorno alla legge di bilancio 2017 dei Verdi per maggiori investimenti nella ricerca e nell’offerta formativa sull’agricoltura biologica. È un settore in crescita e dal forte potenziale anche[...]
Il discorso che avrei voluto sentire

Il discorso che avrei voluto sentire

Discorso sulla legge di bilancio 2017. Brigitte Foppa Geehrter Landeshauptmann, geehrte Landesregierung, geschätzte Kolleginnen und Kollegen, Ich weiß nicht wie es euch geht – aber ich war selten so uninspiriert wie bei diesem Haushalt 2[...]
Karl Tragust presidente del Coordinamento provinciale Verde

Karl Tragust presidente del Coordinamento provinciale Verde

L'assemblea provinciale dei Verdi a marzo ha incaricato il coordinamento provinciale Verde di mettere in discussione la struttura e i modi di lavoro degli organi del partito per adattarli al ruolo sociale di un partito. In un processo di riorganiz[...]
Il no dell'Italia, il sì di Bolzano

Il no dell'Italia, il sì di Bolzano

“E' la prova che il Sudtirolo non è Italia – scrive un amico – Ora non vi resta che trasferirvi armi e bagagli nell'Austria di Van Der Bellen”. In effetti... Ma, in effetti, il Sudtirolo (per dire la stragrande maggioranza della popolazione di lin[...]
Appello al voto Referendum costituzionale

Appello al voto Referendum costituzionale

Domenica si vota! Noi Verdi Grüne Vërc consigliamo di votare NO. Il nostro no, non è un no ll'Italia o un no a Europa, ma un no a questa riforma. Informazioni sul contenuto della riforma trovate sul sito di Politis che ha pubblicato una breve g[...]