1 - 7212345...102030...»

Oktavia in Europa

Presentazione della candidata dei Verdi altoatesini e SEL sulla Lista „Tsipras“v.l./d.s. Riccardo Dello Sbarba, Nicola Fratoianni, Oktavia Brugger, Brigitte Foppa
Nicola Fratoianni, coordinatore nazionale di SEL, in visita a Bolzano – un’occasione per i Verdi e SEL, per presentare in una conferenza stampa la candidatura di Oktavia Brugger all’interno della lista “Tsipras”, “L’altra Europa”.

Oktavia Brugger, ex giornalista RAI, ha esposto le linee guida della sua campagna elettorale. Al contrario delle tante voci e i toni spesso populisti che stroncano l’Europa, Oktavia vuole sottolineare il progetto di pace che l’Europa rappresenta e che va protetto, difeso e sviluppato, per fare dell’unione economica un’unione politica a tutti gli effetti. Non c’è bisogno di meno Europa, ma di più Europa, nel senso di una politica comunitaria del lavoro e del sociale. Allo stesso momento l’Europa deve imparare a gestire meglio la sua pluralità umana e ambientale.

Infatti l’uscita dalla crisi può avvenire solo nel senso della sostenibilità, visto anche che la via del cieco neoliberalismo è già stata percorsa con gli esiti disastrosi che conosciamo e che ci hanno portato in un vicolo cieco. La solidarietà, valore alla base dell’Europa stessa, dovrà tornare ad essere la linea guida della politica europea – su questo hanno concordato tutti i presenti alla conferenza stampa (tra cui gli esponenti di punta dei Verdi e di SEL locali e l’ex europarlamentare Sepp Kusstatscher).

Nicola Fratoianni ha aggiunto che la crisi non può certo essere combattuta solo con la politica dell’austerità come ha dimostrato il caso della Grecia. Questo paese ha maggiormente pagato il prezzo della politica antisolidale dell’Europa. Anche in questa prospettiva l’alleanza con Alexis Tsipras è carica di senso.

I Verdi altoatesini ci vedono un ideale completamento dei propri valori, sostenuti da sempre – e allo stesso momento offre le chances migliori per superare la soglia nazionale del 4 %.

Nel panorama dei candidati altoatesini al Parlamento europeo Oktavia Brugger costituisce l’unico vero elemento di novità, un volto conosciuto e allo stesso tempo fresco e politicamente nuovo. L’alternativa per tutti gli elettori e le elettrici ecosociali, democratici, critici ed aperti al mondo il 25 maggio è proprio lei.

Bolzano, 23/04/2014

 

Esercizi di aritmetica – Una donna e cinque uomini nel Comitato provinciale per le comunicazioni

KommunikationsbeiratAncora una volta constatiamo esserci delle grandi difficoltà in aritmetica quando si tratta della nomina paritaria di un comitato: il nuovo Comitato provinciale per le comunicazioni infatti è composto da una donna e cinque uomini. È questa l’applicazione concreta della “situazione di equilibrio fra i generi” da prevedere per “tutti gli organi nominati dal Consiglio provinciale ovvero dalla Giunta provinciale” così come indicato nelle legge provinciale n. 5/2010? Il Gruppo verde in Consiglio provinciale ha presentato un’interrogazione in proposito (si veda allegato).

Ne abbiamo abbastanza delle vostre difficoltà in aritmetica!

In rappresentanza delle Donne Verdi
Evelyn Gruber-Fischnaller e Caterina Maurer

donne-frauen@grueneverdi.bz.it

Download (PDF, 67KB)

 

Elette le nuove co-portavoce delle Donne Verdi – La politica è per tutte

EvelynCaterinaLe Donne Verdi hanno eletto pochi giorni fa le loro nuove portavoci: sono Caterina Maurer (27) e Evelyn Gruber-Fischnaller (31) a coordinare ora il gruppo delle Donne Verdi, ormai ampiamente consolidato ed attivo su più fronti.

“Noi donne abbiamo una storia antica, anche se quest’ultima non viene narrata nelle scuole, nonché molte predecessore, benchè non tutte figurino tra le pagine dei libri. Il compito che ora noi ci poniamo è quello di sviluppare cose nuove partendo proprio da questo fondamento”, queste le parole di Maurer e Gruber-Fischnaller. “La politica è per tutte, non importa a che livello e in che modo.”

Caterina Maurer è nata a Bolzano nel 1987, respirando sin da piccola un’atmosfera bilingue con la madre italiana ed il padre tedesco. Si è laureata presso l’università di Trento in filosofia, con una prima tesi sull’interpretazione hegeliana dell’Antigone sofoclea e sulle letture femministe dell’Antigone hegeliana. “Esito di questo percorso di ricerca è la considerazione che Hegel non immagina che il rapporto fra la donna e l’uomo possa essere un legame di cultura. È quest’ultima una visione che a mio giudizio conserva elementi d’agghiacciante attualità e che merita d’esser posta sotto il segno dell’interrogazione”, così Caterina.

Evelyn Gruber-Fischnaller, nata nel 1982, fa parte dei Verdi Grüne Verc dal 2010. Laureata in Scienze della comunicazione lavora in questo ambito. Da due anni è co-portavoce delle Donne Verdi (prima con Gerda Gius, in pensione da dicembre), ora é stata riconfermata con Caterina Maurer.

donne-frauen@grueneverdi.bz.it

Donne con Oktavia

1 - 7212345...102030...»
Oktavia in Europa

Oktavia in Europa

23/04/2014

Presentazione della candidata dei Verdi altoatesini e SEL sulla Lista „Tsipras“ Nicola Fratoianni, coordinatore nazionale di SEL, in visita a Bolzano – un’occasione per i Verdi e SEL, per presentare in una conferenza stampa la candidatura di Oktavia[...]

Esercizi di aritmetica - Una donna e cinque uomini nel Comitato provinciale per le comunicazioni

Esercizi di aritmetica - Una donna e cinque uomini nel Comitato provinciale per le comunicazioni

23/04/2014

Ancora una volta constatiamo esserci delle grandi difficoltà in aritmetica quando si tratta della nomina paritaria di un comitato: il nuovo Comitato provinciale per le comunicazioni infatti è composto da una donna e cinque uomini. È questa l’applicaz[...]

Elette le nuove co-portavoce delle Donne Verdi - La politica è per tutte

Elette le nuove co-portavoce delle Donne Verdi - La politica è per tutte

23/04/2014

Le Donne Verdi hanno eletto pochi giorni fa le loro nuove portavoci: sono Caterina Maurer (27) e Evelyn Gruber-Fischnaller (31) a coordinare ora il gruppo delle Donne Verdi, ormai ampiamente consolidato ed attivo su più fronti. “Noi donne abbiamo [...]

Helm-Rotwand: il collegamento verrà realizzato, la natura non conta

Helm-Rotwand: il collegamento verrà realizzato, la natura non conta

16/04/2014

Ricorso contro il collegamento sciistico Helm-Rotwand respinto: Il tanto discusso collegamento verrà realizzato, la natura e il paesaggio non contano La controversia intorno al collegamento sciistico Helm-Rotwand si è concluso. I ricorsi contro la r[...]

Centrali Hydros: ci sono gli investimenti ambientali?

Centrali Hydros: ci sono gli investimenti ambientali?

01/04/2014

INTERROGAZIONE Centrali Hydros: ci sono gli investimenti ambientali? In Provincia di Bolzano 4 centrali Hydros sono in scadenza nei prossimi anni e le gare non sono state mai indette. La vicenda è nota: Le gare non sono state mai indette (soprattu[...]

DAI COMUNI

Appuntamenti

  • 23/04/2014

    Aperitiv/o Tspritzas con Oktavia Brugger
    Start: 18:00
    Ende: 20:00
    Ort: Ristorante Nadamas, Erbsengasse, Bolzano, Bozen, Italien
    div>

  • 24/04/2014

    Oktavia Brugger a / in San Candido / Innichen
    Start: 18:00
    Ende: 19:00

  • 29/04/2014

    Oktavia Brugger Tour Pustertal / Val Pusteria
    Start: 00:00
    Ende: 00:00
    div>

AZIONI